Home Musica Eventi chi siamo Contatti

domenica 4 agosto ore 20:30 - 23:00

Yurta al di là della Luna, Agriturismo La Vallina, via per Schievenin 25, Quero (BL) - Google Maps

Contributo consigliato: 20 euro

Prenota con Telegram

Prenota con WhatsApp

Questo progetto nasce dal desiderio di insegnare i canti medicina e cantare insieme.

Non è un semplice cerchio di canti.

È strutturato per dare spazio alla sperimentazione vocale, portando l'attenzione tanto agli aspetti tecnici dell'uso della voce, quanto ai momenti di coralità partecipata, il tutto guidato e tenuto insieme da un unico filo conduttore: il rito, la sacralità e l'ascolto di sè.


Stabiliremo una relazione con una selezione di canti del repertorio della musica medicina, di cui molti originali, accompagnati dal tamburo e dalla chitarra, per esplorare nuovi aspetti del nostro essere e della nostra voce, in una dimensione di accoglienza, apertura e rispetto verso l’altro.

Non sono richieste conoscenze o esperienze pregresse di canto.

Ci riuniremo in cerchio nel bosco (o in yurta) per elevare un canto d’amore unito, profondo e autentico. E saremo felici di averti tra noi.

prenota un posto

Cosa faremo?

Uniremo il canto in cerchio a esperienze di connessione profonda al Grande Mistero che abita in noi attraverso la nostra voce, il canto libero, il movimento, la preghiera.

Vivremo insieme il passaggio dalla luce del giorno al buio della sera attorno al fuoco, offrendo tabacco e preghiere, danze e canti, nutrendoci con fiducia delle nostre stesse vibrazioni sonore.

Il fuoco: per connetterci con tutto il nostro essere al principio creatore, allo spirito, al sole.

Il tabacco: per mandare la nostra voce al Creatore.

Il canto: affinchè lo spirito ne sia attratto e si chini ad annusare il profumo della nostra anima.

La preghiera: per partire dal senso del sacro in noi ed espanderlo tutt'intorno a noi.

Il cerchio crea una forma raccolta: ciascuno è una parte fondamentale della sua creazione. Il cerchio crea protezione.

Il cerchio che canta è fatto di persone diverse che parlano una sola lingua, la lingua della musica.

Sperimenteremo la forza del cerchio che canta, che comunica con la lingua del suono.

Un cerchio cantante che muta, si muove, danza della sua stessa musica. Entreremo in contatto con alcuni canti del repertorio della musica medicina, con canti originali, accompagnati dal tamburo e dalla chitarra, instaurando con essi una relazione, ciascuno la sua, unica e preziosa.

Il canto è relazione, il canto è cura.

Vi aspetto per creare un canto d'amore, unico, profondo e vero.

💓 Kris-Mā

Dove?


Saremo ospiti della bellissima Yurta al di là della Luna di Aryel, nei prati verdi dell'agriturismo La Vallina a Quero (BL)

Se farà bello, saremo all'aperto, nel prato, con la presenza del fuoco.

In caso di maltempo l'evento si svolgerà all'interno della yurta, e il fuoco sarà quello delle candele.

Prenotazione obbligatoria.

Per maggiori informazioni contattaci


Yurta al di là della Luna

Agriturismo La Vallina,
via per Schievenin 25,
Quero (BL)

(trova su Google Maps)

Chi conduce?



Kris-Mā

Una voce unica nel panorama della musica medicina, con un timbro caratterizzato da un equilibrato connubio di forza e dolcezza.

Kris-Mā (al secolo Mariacristina) ha scoperto il canto da bambina, nel coro della Chiesa di Sant'Alberto che il padre dirige tuttora. Per anni ha utilizzato questo strumento per il suo lavoro con i bambini in una scuola steineriana, e intonando i canti sacri della tradizione Lakota nelle capanne sudatorie.
Si è interessata a diverse metodologie del canto: il voicing con Pratibha De Stoppani e il metodo funzionale.

Nel 2019 ha incontrato la musica medicina di impronta sudamericana, e ha messo la sua voce al servizio dei rituali di cura con le piante maestre dell'Amazzonia. Al contempo ha cominciato a ricevere dalle sfere musicali diversi brani originali che in questo momento porta in tour per l'Italia all'interno di cerimonie musicali, rituali sostenuti unicamente dalla musica medicina, in collaborazione con Lord Caboclo.